EMANUELE LINFATTI - Curriculum Vitae

Data di nascita: 22/11/1994
Luogo di nascita: Roma
Occhi: Verdi
Capelli: Neri
Altezza: 1,75 cm
Lingue: Inglese, spagnolo, francese
Skills: Combattimento scenico, scherma, chitarra, basso elettrico

Formazione professionale:

2017/2014
- Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico


Teatro:

- “Mask 2”, regia di M. Monetta
- “Un uomo inesprimibile, 4 studi su Kleist” coordinato da G. Barberio Corsetti
- “Bestia da Stile”, regia di F. Condemi
- “Il Teatrino delle Meraviglie”, regia di L. Salveti
- “Ricordi di un inverno inatteso”, regia di L. Collalti
- “In cucina”, regia di M. Civica
- “Oreste”, regia di V. Villa
- “Un anno con 13 lune”, regia di C. Alù
- “Cani Morti”, regia di C. Alù


Cinema:

2019
- “I Predatori”, regia di P. Castellitto (in post-produzione)
- “L’ombra del figlio”, regia di F. Pellegrinelli
2018
- "La profezia dell'armadillo", regia di E. Scaringi
- “Martin Eden”, regia di P. Marcello


Serie TV:

2019
- “Vivi e lascia vivere”, regia di P. Corsicato (in post-produzione)
2018
- “Don Matteo 11”, regia di I. Micheli


Workshoap:

-
“Studio sulla Dodicesima Notte”, con Thomas Ostermeier